<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=952139031809568&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Il packaging green driver nella scelta del prodotto

Quanto conta la scelta dei materiali green per gli italiani? Moltissimo e a confermarlo è l’Osservatorio Packaging del Largo Consumo, realizzato da Nomisma in collaborazione con Spinlife-Università di Padova, che colloca il tema della sostenibilità tra le principali preoccupazioni degli italiani dopo tasse e pensione, soprattutto tra gli under 30.

L’82% degli intervistati dichiara di essere disponibile a ridurre al minimo gli sprechi e il 70% opta per aziende di cui condivide i valori, impegnate nella salvaguardia dell’ambiente.

Cosa dovrebbero fare le aziende e i retailer? Sicuramente scegliere materiali sostenibili che non danneggiano l’ambiente, sostituire le attuali confezioni in plastica con altre opzioni in materiali più sostenibili, compostabili e plant-based.

Lo stile di vita sempre più green dei consumatori è coerente con le scelte che influenza la scelta stessa del prodotto: il 54% degli italiani evita di comprare prodotti con troppo imballaggio e il 47% preferisce prodotti plastic free.