<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=952139031809568&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

I cosmetici secondo LARICO: artigianali, naturali e biologici

Non solo parafarmacie ed erboristerie: oggi anche i centri estetici e le spa decidono di avvalersi di cosmetici artigianali, naturali e biologici. Tra questi, troviamo anche i prodotti dedicati al benessere e alla cura del corpo di aziende che come Larico utilizzano materie prime titolate e certificate, ricche in principi attivi, performanti e con elevato contenuto tecnologico.

Oggi un’azienda cosmetica può quindi essere artigianale, partendo dalla formulazione fino al packaging.

Abbiamo intervistato il dr. Giuseppe Maria Ricchiuto e delle realtà con cui ha deciso di partecipare a B/Open: Specchiasol, Larico e Sandemetrio.

 

Quali sono i tratti distintivi per essere definiti come “azienda cosmetica artigianale”?

L’artigianalità è concetto da difendere e conservare, rappresenta la filosofia dell’azienda, nella convinzione che il prodotto risulti unico e qualitativamente migliore.

LARICO srl (LAboratorio RIcerche Cosmetiche) da oltre 40 anni sviluppa, produce e confeziona profumi e linee cosmetiche per la cura, l’igiene e il benessere di viso, corpo e capelli a proprio marchio (Dottor Colato Cosmetici) e per conto terzi.

Dal 2014 nel gruppo Specchiasol, Larico cresce di professionalità ed esperienza avvalendosi della collaborazione di esperti e centri studi di eccellenza.

Il laboratorio, impegnato in un costante miglioramento e altamente specializzato nella creazione di formulazioni innovative, originali e personalizzate, produce secondo la tradizione artigianale. Questo permette di:

- Operare in modo estremamente flessibile con produzioni di piccoli, medi e grandi lotti;

- Mantenere alta l’attenzione per il dettaglio, la qualità e la freschezza di ogni singolo prodotto.

La struttura completa permette di offrire un servizio full service ed integrato a 360° dalla formulazione al prodotto finito:

- Ricerca delle materie prime e sviluppo formulativo

- Consulenza marketing e di mercato

- Produzione e confezionamento

- Assistenza tecnico-normativa

- Allestimento dei dossier previsti dalle normative internazionali (realizzazione del PIF e registrazione al portale europeo CPNP)

- Ricerca del packaging

- Sviluppo grafico e consulenza per testi ed etichettatura.

 

Che caratteristiche possiede la vostra linea specifica per le spa e i centri estetici? E quelli per erboristerie e parafarmacie?

Sono oltre 400 i prodotti Made in Italy a uso professionale e per il pubblico distribuiti in centri estetici, erboristerie, farmacie e parafarmacie, profumerie, saloni di bellezza, Spa, centri benessere e studi medici.

La linea di prodotti a marchio Dottor Colato Cosmetici è stata creata per soddisfare le più esigenti aspettative nella cura del viso e del corpo, nati dalla continua ricerca di equilibrio tra natura, benessere ed innovazione.

Il laboratorio offre garanzia di qualità utilizzando nelle formulazioni sole materie prime titolate e certificate, ricche in principi attivi, performanti e con elevato contenuto tecnologico.

Non vengono utilizzate sostanze comunemente riconosciute dannose quali Petrolati, Parabeni, antiossidanti sintetici (BHT e BHA), sali di alluminio, tensioattivi aggressivi (SLS e SLES) e cessori di formaldeide.

Le nostre linee cosmetiche comprendono:

- Linea tradizionale viso (skin care e detergenza)

- Linea alta cosmesi viso e corpo

- Linea naturale

- Linea eco biologica certificata (ICEA)

- Linea tattoo e trucco semipermanente

- Linea ortodermica

- Linea cura e detergenza bambini

- BB cream e fondotinta

- Linea tricologica

- Linea uomo viso e corpo

- Oli cosmetici ed unguenti

- Prodotti per il massaggio

- Linea mirata per trattamenti corpo

- Linea solari

- I burrocacao

- Saponi profumati

- Profumi alcolici e per ambienti

- Oli essenziali ed essenze.

 

Rispetto al packaging quali sono le scelte che effettuate?

L’ecosostenibilità è sempre più al centro delle preferenze e delle scelte d’acquisto dei consumatori.

Larico è sensibile all’ecologia e alla salvaguardia del pianeta per questo nella scelta del packaging utilizziamo contenitori in vetro o PET 100% riciclabili e differenziabili.

Mentre per astucci e materiale di comunicazione la nostra scelta green è quella di utilizzare solo carta certificata FSC® ovvero provenienti da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

 

Cosa vi ha spinto a partecipare come espositore a B/Open?

Larico sarà presente al B/Open, in programma a Verona dal 22 al 24 giugno 2020.

È l’unica fiera in Italia esclusivamente b2b, rivolta ai produttori di nutraceutici, integratori, dietetici, del food certificato biologico e del natural self-care.

Ha un format interattivo, con numerosi momenti di networking e formazione e sono presenti un gran numero di realtà: dalle materie prime al prodotto finito e packaging, la nuova manifestazione di Verona fiere presenta tutta la filiera.

«Larico», spiega il dr. Giuseppe Maria Ricchiuto, «non poteva mancare ad un appuntamento così importante che rilancia la presenza storica della nostra città in questo comparto e mette in gioco la grande esperienza del nostro ente fieristico nel settore agroalimentare anche per il campo dell’erboristeria.

Motivo per il quale ho deciso di partecipare al nuovo salone con tre delle nostre realtà: Specchiasol, Larico e Sandemetrio.

Vi aspetto quindi a Verona, da lunedì 22 a mercoledì 24 giugno, in fiera al padiglione 1 per conoscere tutte le nostre novità».