La spesa bio a casa: l’e-commerce di Iperbiobottega

Iperbiobottega, retail di prodotti biologici che ha sviluppato un canale e-commerce con servizi di home delivery su tutta Italia, interverrà per raccontare la propria case history al webinar sull’e-commerce organizzato da B/Open venerdì 16 aprile alle 11.

Abbiamo intervistato l’E-Commerce Manager Elisa Druetta per capire quali sono i punti chiave per strutturare un servizio di e-commerce nel settore del bio.

In piena pandemia avete avviato una piattaforma e-commerce, assecondando nuovi trend di acquisto che erano già in crescita prima del Covid. Cosa ha riguardato questo processo di trasformazione?

Il processo di trasformazione ha riguardato tre punti chiave: l’informatizzazione (lo sviluppo di un e-commerce e i cambiamenti al gestionale interno per farli comunicare tra loro), la logistica (per la preparazione degli ordini in negozio e per la consegna) e la formazione (del personale interno ed esterno che lavora operativamente nella gestione del sito, nella preparazione ordini e nella fase di consegna).

Anche all’interno dei vostri punti vendita la digitalizzazione favorirà i processi di acquisto. In cosa consiste il servizio “click & collect”?

Le ricerche di mercato confermano che il futuro non sarà solo fisico o digitale, ma cross-canale. Il servizio “click & collect” permetterà di ordinare la spesa online e ritirarla fisicamente presso il punto vendita. Ma le potenzialità dell’avere entrambi i canali di vendita sono enormi; pensiamo alla possibilità di acquistare eventi online (come degustazioni) e beneficiarne in negozio, oppure fare la spesa in negozio con una app che scansiona i codici a barre e poi farsela consegnare a casa.

Quali sono gli “ingredienti” giusti per garantire un buon servizio di e-commerce?

Secondo me gli “ingredienti” giusti sono: velocità nella consegna, buon servizio di “customer care”, vasta selezione di prodotti a catalogo e facilità d’uso della piattaforma. Stiamo ancora lavorando per ottimizzare tutti questi punti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email