La certificazione biologica Valoritalia: perché è una delle più richieste

Valoritalia è la società leader in Italia nelle attività di controllo e certificazione dei vini a Denominazione d’Origine e Indicazione Geografica. L’organizzazione opera anche nell’ambito delle certificazioni volontarie, nel biologico e nella produzione integrata. Scopriamo di più su Valoritalia, il suo lavoro e il motivo per cui è una delle certificazioni più ambite dai produttori nazionali.

Le certificazioni Valoritalia

Valoritalia opera su più fronti nell’ambito delle attività di controllo e certificazione: certificazione di Denominazione d’Origine (D.O.) e Indicazione Geografica (I.G.), certificazione DOP, IGP e STG, certificazione Biologica, certificazione di Produzione Integrata, certificazioni volontarie.

Certificazioni Vino

Valoritalia, fin dalla sua fondazione, ha focalizzato la sua attenzione sul mercato vitivinicolo italiano, verificando con scrupolo ogni singola fase di produzione, dal vigneto alla bottiglia finale. Le certificazioni di Denominazione d’Origine e Indicazione Geografica offrono alle aziende vitivinicole l’opportunità di valorizzare le proprie produzioni ed essere più competitivi sul mercato.

Certificazione DOP, IGP e STG

Con l’obiettivo di valorizzare il Made in Italy, Valoritalia ha ampliato la sua offerta di servizi di certificazione anche nel campo dei prodotti DOP, IGP e STG. Il settore agroalimentare nazionale offre un’ampia gamma di prodotti idonei a ottenere questo riconoscimento; un tipico esempio è l’olio extravergine d’Oliva di Chianti, certificato e riconosciuto prodotto DOP da Valoritalia.

Certificazione Biologica

Valoritalia interviene nell’ambito di tutti i controlli, obbligatori e volontari, a cui sono sottoposti i produttori per il riconoscimento dello status di produzione biologica. Il sistema normativo nazionale e comunitario sulla materia è molto complesso e articolato, l’organizzazione opera quindi con l’obiettivo di individuare con certezza le coltivazioni biologiche e controllarne il rispetto dei rigidi standard nel tempo

Certificazione volontarie

Oltre alle più comuni certificazioni, Valoritalia mette a disposizione le sue competenze per offrire alle aziende l’opportunità di ottenere nuove certificazioni volontarie. Tali riconoscimenti possono essere di carattere sociale, etico o ambientale, conferendo al titolare un notevole vantaggio competitivo sul mercato in cui opera.

Certificazione di Produzione Integrata – SQNPI

Valoritalia affianca le aziende anche nel percorso di conversione verso le logiche di produzione integrata, metodo produttivo volto a ridurre l’impatto delle attività sull’ambiente e sulla salute dei consumatori.

Gli standard qualitativi che i prodotti devono seguire

Le produzioni per ottenere il riconoscimento delle certificazioni da parte di Valoritalia devono rispettare rigidi standard qualitativi. Se prendiamo in considerazione le coltivazioni biologiche, ad esempio, i requisiti da soddisfare sono molteplici:

  • Mantenere e potenziare la vita e la fertilità naturale del suolo, la stabilità del suolo e la sua biodiversità;
  • Prevenire e combattere la compattazione e l’erosione del suolo
  • Nutrire le piante soprattutto attraverso l’ecosistema del suolo
  • Prevenire i danni provocati da parassiti, malattie e infestanti
  • Cura delle piante con sistemi naturali e biologici

Uso di sementi e materiali di moltiplicazione vegetativa provenienti da coltivazione biologica

Perché costituisce un valore aggiunto

Valoritalia costituisce un valore aggiunto per la storia, l’esperienza, l’organizzazione e l’assetto societario con cui oggi opera. Negli anni è diventata punto di riferimento per il mercato, instaurando un’ampia rete di contatti e collaborazioni con Istituzioni, consorzi e imprenditori. Valoritalia, oggi, si presenta più come un partner piuttosto che come un ente esterno che controlla; proprio per questo fonda la sua attività su un rigido codice etico che sta alla base del lavoro di tutti i suoi collaboratori.

Il valore aggiunto offerto da Valoritalia risiede poi nell’elevata quantità di dati di cui questa organizzazione dispone. Questo si traduce in una profonda conoscenza del mercato, e offre l’opportunità di monitorare in tempo reale il suo andamento e i nuovi trend. Tutti questi dati possono quindi essere impiegati per offrire supporto ai produttori, e individuare nuove strategie di crescita che portino allo sviluppo di un intero settore e non solo alle singole aziende.

Affidarsi a Valoritalia significa avere al proprio fianco un unico ente certificatore che, con professionalità e trasparenza, gestisce tutte le pratiche inerenti ai controlli, siano essi obbligatori o volontari, risparmiando tempo e risorse ai propri assistiti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email