<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=952139031809568&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

CALENDARIO CONVEGNI 2020

 

B/Open organizza un programma di momenti di formazione e informazione per un pubblico di professionisti altamente qualificato, curato da enti certificatori, università, istituzioni, aziende e case editrici.

Presentazioni di case history, tavole rotonde e relazioni di Università e Istituti di Ricerca si pongono l’obiettivo di fare chiarezza su temi e problematiche di settore, anche alla luce degli obiettivi dettati dal Green Deal.

Il programma convegni di B/Open, che si sta definendo in queste settimane, è un’occasione per la community del biologico di fare rete.

Questi alcuni dei titoli:

Bio e free from nella ristorazione (Bioagricert), Biodistretto, come e perché. Uno strumento di governance territoriale per migliorare la sostenibilità a tutto tondo (AIAB), The organic way - The Danish Model (Danish Agriculture & Food Council), Le certificazioni come strumento di valorizzazione delle produzioni cosmetiche (QCertificazioni), Nuovi materiali ecocompatibili per il food (Infopackaging, Università di Parma e Cipack), Fragrance allergens: present and future labelling impact for Natural and Organic Cosmetics (NATRUE, Bioagricert, CCPB, Ecogruppo, Natural is better).

In fiera verrà organizzato anche B/Open Educational, un programma di laboratori, un hub versatile che raggruppa le esigenze e le competenze dei professionisti del settore. Un’area appositamente realizzata dove diversi esperti metteranno a disposizione il loro know how al servizio della qualità nell’agroalimentare.

Grazie alla collaborazione con Terra e Sole di Renzo Agostini il pubblico professionale di B/Open potrà assistere a:
La figura del barman: le nuove tendenze tra modernità e conoscenze antiche a servizio del gusto e del benessere Un viaggio tra estratti e bevande fermentate, a cura di Marco Dalboni

Verdure fermentate e funghi: una sorprendente strada per il gusto, il benessere e il potenziamento del sistema immunitario, a cura di Marco Ruggia

 

Gli incontri in fiera sono stati anticipati da un ciclo di webinar, avviati nel mese di giugno scorso e tuttora in corso. Gli appuntamenti digitali, che hanno registrato l’adesione di oltre 1.000 partecipanti, sono nati dall’esigenza di policy maker, stakeholder e aziende di creare un dibattito attorno a temi quali i sistemi di finanziamento e le tecnologie, anticipando i dati della produzione del biologico dei primi mesi del 2020. Il webinar sulle soluzioni di accesso al credito è stato inaugurato da un contributo del Commissario Ue all’Agricoltura, Janusz Wojciechowski che si è espresso a favore del biologico come opportunità nella strategia Farm2Fork.

Il prossimo appuntamento, in programma martedì 27 ottobre, sarà dedicato alle Certificazioni del biologico per i mercati esteri, con un focus su Cina, USA e Giappone.